La scienza della bellezza

Negli ultimi anni la cura della pelle è diventata una questione sempre più seria. Avendo pressoché qualsiasi informazione a portata di click, i consumatori si auto-documentano e scelgono il trattamento loro skincare adottando un approccio investigativo. Sono lontani i giorni in cui acquistavano inconsapevolmente, ascoltando i consigli di qualche commesso o di una pubblicità in una rivista. La conseguenza è che sta prendendo piede un concetto di skincare basato sulla scientificità.

Nei laboratori BIOEFFECT, scienza e bellezza sono sempre andate di pari passo. Ciò che ci guida è un approccio scientifico, o più precisamente biotech, al concetto di skincare. Siamo il primo marchio al mondo ad aver biosintetizzato dall’orzo una riproduzione vegetale dell’EGF (fattore di crescita epidermico) umano usandola nello skincare. Le nostre radici affondano nella biotecnologia e per questo ci distinguiamo dalla maggior parte dei competitor. 

BIOEFFECT

Oggi i consumatori comprendono la differenza tra antiossidanti, alfa-idrossiacidi e retinoidi e possono fare scelte consapevoli sui prodotti di cui la loro pelle ha bisogno. Uno dei vantaggi della skincare basata sulla scienza è che gli ingredienti sono stati accuratamente provati e testati e hanno un effetto mirato e dimostrato sulla pelle. L’ingrediente protagonista di BIOEFFECT è naturalmente l’EGF, una proteina del tessuto cutaneo umano che segnala alle cellule di aumentare la produzione di collagene ed elastina per mantenere la pelle sana, compatta e giovane. L’origine vegetale lo rende straordinariamente puro e stabile.

Oltre alla sicurezza e all’efficacia degli ingredienti, la questione di fondo è se davvero la nostra pelle abbia bisogno di così tante sostanze chimiche. In effetti gli studi hanno dimostrato che in media le persone, ogni giorno, sono esposte a oltre 120 sostanze chimiche derivanti dai soli cosmetici. Per questo BIOEFFECT ha seguito sin dagli inizi un semplice principio: usare pochi ingredienti. Il nostro pluripremiato BIOEFFECT EGF Serum, per esempio, contiene solo sette ingredienti, le cui virtù, funzioni e attività sono note. A volte, “less is more”.

BIOEFFECT, barley-based EGF

 

Un altro vantaggio della skincare basata sulla scienza è il fatto che l’efficacia del prodotto è generalmente confermata o comprovata da studi. BIOEFFECT ha condotto internamente più di 40 studi e siamo orgogliosi di non affidarci ai test di autovalutazione così imperanti nell’industria cosmetica. Si tratta per la maggior parte di studi di efficacia in doppio cieco, controllati verso placebo, di durata variabile da 2 mesi a 3 anni. I risultati di questi studi di ricerca mostrano chiaramente che l’applicazione topica di fattori di crescita ha un effetto sorprendente sui processi di ringiovanimento cutaneo. I nostri studi di efficacia sono inoltre confermati da studi indipendenti condotti da ricercatori, come il Dott. Moy, chirurgo plastico a Beverly Hills, ex-presidente dell’American Academy of Dermatology e professore di dermatologia presso l’Università della California di Los Angeles, e il Dott. Kerscher, professore di scienze cosmetiche presso l’Università di Amburgo ed esperto di dermatologia di fama mondiale.

Non c’è da stupirsi che i clienti BIOEFFECT descrivano regolarmente i nostri prodotti come trattamenti skincare che funzionano davvero.

BIOEFFECT EGF Serum, BIOEFFECT 30 Day Treatment

 


We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue we'll assume that you understand this. Learn more
×
Welcome Newcomer